Campi da pallavolo

La nostra Ditta si occupa solo di posa in opera di resine liquide poliuretaniche bicomponenti, acriliche di vario genere, tutte specifiche per pavimentazioni sportive.
I nostri manti sintetici per campi da pallavolo si possono applicare sia sul cemento ma solo all’interno, sia sull’asfalto sia su campi vecchi in resina.

Volley Poliuretanico è il nostro manto sintetico di miglior qualità, è il più elastico tra quelli di nostra applicazione, all’aperto è quello più resistente ed essendo impermeabile non soffre gli agenti atmosferici, all’aperto va sempre applicato su sottofondo in asfalto con pendenze variabili tra 0,5% – 1% per il deflusso delle acque piovane, mentre al coperto si può stendere anche su sottofondi in cemento. Questo tipo di materiale è resistente ai raggi UV, all’abrasione, ha una superficie antisdrucciola data dai granuli di gomma superficiali, è esente da manutenzioni, le righe sono verniciate con apposita vernice che durano diversi anni, è elastico quindi crea meno problemi alle gambe dei giocatori, all’interno si può verniciare in superficie anziché avere il granulo, ma ciò comporta una maggiore velocità nel gioco.

Manto Poliuretanico + EPDM (Premium-Wasport TP): Manto sintetico composto da resine poliuretaniche rifinito con l’aggiunta suprficiale di granuli in gomma EPDM.

Volley Acrilico è il manto sintetico più usato all’aperto, perché è il più economico, resiste bene agli agenti atmosferici, da un gradevole aspetto estetico, è antisdrucciolo, non necessita di manutenzione e con una verniciata si può riportare a nuovo dopo anni d’usura, va sempre applicato su sottofondo in asfalto con pendenze variabili tra 0,5% – 1% per il deflusso delle acque piovane. La superficie si presenta come un foglio di carta vetrata molto fine che lo rende antiscivolo, per renderlo idoneo alle competizioni bisogna dargli una o due mani di vernice per renderlo meno abrasivo. Essendo disponibile in diversi colori che si possono abbinare lo rendono esteticamente bello.

Manto Acrilico ( Supersoft – Mapecoat tns – Wasport TA): Manto sintetico composto da resine acriliche stese in 4/5 mani su sottofondo in asfalto.

Manto denominato Confort (Confortsport-Mapecoat TNS confort): Manto sintetico composto da un tappetino in gomma granulare 4/5mm, rifinito con resina acrilica colata sopra e stesa in 4 mani.

Manto evolution (Surface evolution): Manto sintetico composto da resina acrilica e microgranuli di gomma senza inerti quarziferi, di elevata elasticità.

Volley Cushion è un manto simile a quello acrilico, tanto che superficialmente si presenta uguale, quindi con gli stessi vantaggi, va sempre applicato su sottofondo in asfalto con pendenze variabili tra 0,5% – 1% per il deflusso delle acque piovane, la diversità consiste nell’avere uno strato intermedio di granulo di gomma maggiore rispetto ai campi tennis che conferisce alla pavimentazione una maggiore elasticità, quindi un miglior confort nella caduta dei giocatori durante il gioco.

Abbiamo posato manti all’aperto sia in Sicilia, sottoposti a temperature torride, sia in alta montagna nel Trentino con quelle molto fredde, in entrambi i casi si è potuto costatare che resistono bene. Il vantaggio di questi sintetici, è che sparisce la manutenzione ordinaria, sono sempre pronti anche dopo aver piovuto, si possono eventualmente riparare da danni causati accidentalmente in breve tempo con costi ridotti. Oggi si ha la possibilità, di avere una combinazione varia di colori, per creare manti non solo rossi e verdi ma anche d’altri colori.